Setup Menus in Admin Panel

Membri di The Center for Mindful Eating di Jean L. Kristeller

Attraversi la Mindful Eating scoprirai e praticherai su te stesso/a il Training di alimentazione consapevole basato sulla Mindfulness.

Si stima che il 50-60% della popolazione manifesti un qualche comportamento alimentare disfunzionale, rientrando nella categoria di quella che comunemente viene definita “fame nervosa” o “fame emotiva” e che a quattro anni e mezzo dalla conclusione di una dieta, mediamente, le persone mantengono una perdita di soli 3 kg, ovvero il 3,2% della riduzione del peso iniziale. La percentuale di persone che hanno mantenuto la perdita di peso, varia da meno del 3%, se consideriamo il mantenimento del 100% della perdita di peso, al 28%, se consideriamo un mantenimento di meno del 10% della perdita del peso iniziale, dopo 4 anni (PriyaSumithran P., Proietto J., 2013).

Chi soffre di fame nervosa non riconosce le emozioni, le confonde con la fame e, di conseguenza, mangia in maniera smodata, non tollerando le emozioni negative.

La MindfulEating insegna ai clienti:

  • a osservare i pensieri come eventi mentali;
  • la distinzione tra le emozioni e gli stimoli della fame e della sazietà;
  • l’accettazione delle emozioni come parte dell’esperienza umana, con minore reattività ad esse;
  • nuove modalità funzionali di interazione col cibo.

Sbocchi Professionali

Il corsista che apprende a praticare la MindfulEating può riproporre il protocollo in setting individuale, di gruppo ed anche con clienti online, adattandolo anche ad un setting meno formale di quello dello studio professionale, come, ad esempio, la palestra.

Il protocollo di MindfulEating gode di un’ottima fama anche in Italia (basta cercare MindfulEating in rete per verificarlo), ma sono ancora pochi i professionisti che sanno praticarlo. Per questo, posizionarsi nel campo dell’alimentazione come uno dei pochi professionisti esperti di un metodo di educazione alimentare riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale, costituisce per il corsista un’opportunità considerevole.

Obiettivi e Finalità

Il corso ha come obiettivi:
• insegnare l’utilizzo efficace del protocollo MB-EAT;
• insegnare allo stesso professionista a riconoscere e a gestire in maniera funzionale i propri fenomeni interni (emozioni, fame, sazietà), in modo da poterlo insegnare al cliente;
• insegnare al professionista una nuova funzionale e arricchente modalità di interazione col cibo, in modo che possa condividerla con il cliente

Destinatari

Il corso è rivolto ai medici, educatori, assistenti sociali, biologi, tecnologi alimentari, insegnanti che:

  • intendono proporsi sul proprio territorio in maniera distintiva rispetto agli altri colleghi che si occupano di alimentazione
  • intendono ampliare il proprio raggio di intervento con l’utenza a cui già si rivolgono;
  • intendono offrire alla propria utenza uno strumento di breve durata, incisivo e particolarmente efficace ed accattivante.

Metodologia didattica

La metodologia didattica prevede la presentazione della lezione con supporto in formato ppt, che verrà rilasciato ai partecipanti.

Il corso prevede 9 incontri in diretta, della durata di 2 h ciascuno, attraverso la piattaforma citrix- gotowebinar (clicca qui per i requisiti di sistema). Tra una settimana e l’altra sarà possibile interagire nella piattaforma online Moodle accessibile H24: basterà registrarsi per accedere al materiale didattico messo a disposizione dalla docente e al forum di discussione, dove confrontarsi con i colleghi e con la docente sulle varie tematiche ed esperienze, in modo da favorire ed incrementare l’apprendimento fra un modulo e l’altro del corso. Nell’ultima settimana del corso, la piattaforma Moodle rimarrà aperta per consentire le ultime riflessioni sul materiale condiviso.

Le lezioni in “diretta” vengono registrate, non è quindi necessaria la presenza negli orari indicati. Le registrazioni saranno disponibili a partire la sera stessa del corso, nell’aula virtuale moodle.

Struttura degli incontri in diretta:

  • Breve meditazione sul respiro all’inizio di ogni incontro
  • Introduzione al tema dell’incontro
  • Pratica di MindfulEating
  • Condivisione della pratica a casa e in aula
  • Consegna e spiegazione degli homeworks

Programma didattico

I Modulo – Martedì 17 Ottobre ore 11:00 – 13:00

Conoscere la mindfulness

Esercitazioni in classe

  • Esercizio dell’uvetta

Meditazione

  • Sittingmeditation 3′ sul respiro

Pratica a casa

  • Sittingmeditation 20′ con audio ben strutturato
  • Compilazione del pre-test
  • Definizioni di mindfulness colazione di ThichNhatHanh
  • Trasformati in un ingranaggio mindful

II Modulo – Martedì 24 Ottobre ore 11:00 – 13:00

Concetto di MindfulEating

Esercitazioni in classe

  • Esercizio delle 5 patatine

Meditazione

  • Sittingmeditation 10′ sul respiro
  • Body Scan

Pratica a casa

  • Body Scan 20′
  • Meditazione non strutturata: mangiare uno snack o un pasto in modo consapevole
  • Compilare un diario del mangiare Mindfully
  • Le 7 abilità del mangiatore consapevole
  • 10 domande di MindfulEating
  • Il pasto consapevole

III Modulo –Martedì 31 Ottobre ore 11:00 – 13:00

Trigger delle abbuffate

Esercitazioni in classe

  • Esercizio del pretzel

Meditazione

  • Sittingmeditation di 10′
  • Meditazione del cioccolatino

Pratica a casa

  • Sittingmeditation
  • Meditazione non strutturata: mangiare uno snack o un pasto in modo consapevole
  • Compilare il diario del mangiare Mindfully
  • Compilare la scala dei cibi mindless
  • Suggerimenti per una consapevolezza alimentare
  • Flash Card “Sto mangiando con consapevolezza in questo momento?”

IV Modulo – Martedì 7 Novembre ore 11:00 – 13:00

I segnali di fame fisiologica vs quella emotiva

Esercitazioni in classe

  • Esercizio sulla scelta del cibo: patatine o biscotti

Meditazione

  • Sittingmeditation di 10′ Yoga meditation

Pratica a casa

  • Sittingmeditation
  • Meditazione non strutturata: mangiare uno snack o un pasto in modo consapevole
  • Checklist della consapevolezza
  • Il post-it
  • I segnali che ti fanno iniziare o smettere di mangiare
  • I cibi che ti fanno sentire sazio

V Modulo –  Martedì 11 Novembre ore 11:00 – 13:00

Cogliere i segnali della sazietà “Pilota automatico Multitasking”

Esercitazioni in classe

  • Esercizio della scelta tra patatine, biscotti o uva

Meditazione

  • Sittingmeditation 10′
  • Meditazione sul gusto

Pratica a casa

  • Sittingmeditation 10′
  • Meditazione sul gusto
  • Meditazione non strutturata: mangiare uno snack o un pasto in modo consapevole
  • Compilazione del diario del mangiare mindfully
  • La consapevolezza del gusto
  • Imparare ad assaporare
  • Flash card: trova il punto di soddisfazione

VI Modulo –  Martedì 21 Novembre ore 11:00 – 13:00

I segnali di pienezza Shopping mindfulness

 Esercitazioni in classe

  • Potluck

Meditazione

  • Meditazione dul senso di pienezza

Pratica a casa

  • Meditazione guidata sul MindfulEating
  • Compilazione del diario del mangiare mindfully
  • Mangiare a buffet
  • Quanto mastichi?
  • La giusta quantità

VII Modulo –  Martedì 28 Novembre ore 11:00 – 13:00

Il Perdono

 Esercitazioni in classe

  • Frutta secca e noci

Meditazione

  • Sittingmeditation sul respiro 10′
  • Meditazione del perdono

Pratica a casa

  • A scelta tra meditazione mindfulness e meditazione sulla mindfuleating
  • Mangia tutti i pasti e gli spuntini in modo mindfully
  • Compilare il diario del mangiare mindfully
  • I pensieri sabotanti
  • Chi ha fame qui?
  • TV trance

VIII Modulo –  Martedì 5 Dicembre ore 11:00 – 13:00

La saggezza interiore: lasciare andare accettare il proprio corpo

 Esercitazioni in classe

  • Food e Mood

Meditazione

  • Sittingmeditation sul corpo
  • WalkingMeditation

Pratica a casa

  • A scelta tra meditazioni mindfulness e meditazioni di mindfuleating
  • Mangia tutti i pasti e gli spuntini in maniera mindfully
  • Compilare il diario del mangiare mindfully
  • Caro corpo mindful…
  • Flash Card: Osserva le tue emozioni a distanza

 IX Modulo –  Martedì 12 Dicembre ore 11:00 – 13:00

Mantenimento del cambiamento e prevenzione delle ricadute

 Esercitazioni in classe

  • Potluck di chiusura

 Meditazione

  • Meditazione di loving-kindness

Pratica a casa

  • A scelta tra tutte le meditazioni fatte
  • Compilazione del re-test

Early Booking

Il costo del percorso è di 349 euro IVA inclusa. Alla fine verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Cime applica uno sconto speciale di 49 euro. Lo sconto è valido e fino al 31/07/2017.

per info scriveteci a mindfuleatingitalia@gmail.com

Course Reviews

N.A

ratings
  • 1 stars0
  • 2 stars0
  • 3 stars0
  • 4 stars0
  • 5 stars0

No Reviews found for this course.

ISCRIVITI AL CORSO30 SEATS LEFT
  • 349,00
  • UNLIMITED ACCESS
  • 30 POSTI
  • Attestato Incluso
0 STUDENTI ISCRITTI

    CIME

    CIME é un progetto che ha come intento primario, la diffusione e la promozione della Mindful Eating e delle sue applicazioni in ambito psicologico, nutrizionale, medico, scolastico con lo scopo di prevenire, ristabilire e mantenere e sviluppare un più salutare approccio all’alimentazione, costruendo un equilibrio con altri aspetti della vita

    © 2012-2017 Tutti i diritti riservati | Condizioni Generali di Servizio
    X